Lavoro, cassa integrazione primi 8 mesi +60,5% su 2009 - Inps

venerdì 3 settembre 2010 12:12
 

ROMA, 3 settembre (Reuters) - Nei primi otto mesi dell'anno le ore di cassa integrazione guadagni (cig) autorizzate sono cresciute di oltre il 60% rispetto allo stesso periodo dell'anno e del 40% in agosto.

Lo rende noto l'Inps spiegando che nel solo mese di agosto le ore autorizzate diminuiscono complessivamente del 32,7% rispetto al mese di luglio, "in linea con l'andamento stagionale", ma aumentano di 22 milioni di ore rispetto allo stesso mese dello scorso anno (+40%).

"Complessivamente, la crescita tendenziale delle ore autorizzate di cig nell'agosto 2010 è stata pari a 40,1%, passando dai 54,6 milioni di agosto 2009 a 76,6 milioni di ore", spiega l'Inps.

"In totale, nei primi otto mesi del 2010 sono state autorizzate 826,4 milioni di ore di cig (+60,5% rispetto al periodo gennaio-agosto del 2009): quasi il 25% di questo totale è rappresentato dalla cigd (224,5 milioni), che lo scorso anno invece pesava per meno del 10% sul dato complessivo delle autorizzazioni di cassa integrazione.

In agosto sono state autorizzate 76,6 milioni di ore di cig: quasi la metà (35,5 milioni) sono state quelle richieste in deroga (cigd), che crescono rispetto al mese di luglio (+5,8%).

"L'incremento di richieste di cassa integrazione rispetto al 2009 è quasi tutto attribuibile alla cassa integrazione in deroga, quindi a un allargamento della platea dei beneficiari, che prima dello scorso anno non potevano accedere all'ammortizzatore sociale", spiega l'Inps.