Btp positivi a metà seduta, spread su Bund tiene in area 145 pb

venerdì 3 settembre 2010 12:33
 

 MILANO, 3 settembre (Reuters) - Si muovono con il segno più
anche se tra scambi rarefatti i benchmark Btp, favoriti dalla
relativa tenuta delle borse parallela alla nuova correzione del
futures Bund che testimonia un mercato tendenzialmente meno
avverso al rischio.
 Il differenziale di rendimento Italia/Germania sul tratto
decennale è dunque indicato in area 145 centesimi, segnando un
minimo intraday record dal 19 agosto scorso.
 Iniziato due giorni fa, il trend lievemente più favorevole
ai mercati 'periferici' come l'Italia viene comunque letto
soprattuto come reazione al recupero delle borse e alle prese di
beneficio sull'obbligazionario tedesco e Usa, classico obiettivo
degli acquisti rifugio.
 "Si è osservata la continuazione del rimbalzo avviato
mercoledì sui principali mercati azionari associata
coerentemente a un nuovo rialzo dei rendimenti sui titoli di
stato americani e tedeschi, alla chiusura dello spread Btp-Bund
(-6,6pb a 150pb sulla scadenza decennale) e a un modesto aumento
dei tassi impliciti nei futures monetari" scrive la nota
quotidiana dell'ufficio studi Intesa Sanpaolo in riferimento
alla seduta di ieri.
 Gli scambi, spiegano gli operatori, restano però improntati
alla cautela in vista della pubblicazione della statistica
chiave sugli occupati mensili Usa in arrivo alle 14,30 italiane.
 "Difficilmente vedremo flussi o movimenti degni di nota
prima del dato Usa... l'ulteriore correzione del Bund è dettata
dalla performance positiva delle borse ma si fa come sempre
davvero poco in attesa degli occupati mensili Usa" commenta un
trader.
 Tornando brevemente al tema 'rischio paese', secondo i dati
TradeWeb IT10DE10=TWEB la forchetta di rendimento tra il Btp
settembre 2020 e l'equivalente Bund luglio 2020 mostra una
discesa fino a 143,9, record dal 140,6 del 19 agosto scorso.
 Stringe di circa 7 punti base rispetto alla chiusura di ieri
lo spread tra i tassi decennali greco e tedesco, forte del via
libera della Commissione europea alla ricapitalizzazione di 
banche e altre istituzioni finanziarie attraverso lo strumento
del Fondo di stabilita' finanziaria (Fsf), dotato di un capitale
di 10 miliardi di euro.
========================= 12,20 ===============================
                                PREZZI   VAR.    RENDIMENTO
FUTURES BUND SETT.   FGBLU0      132,42  (-0,30)
FUTURES BTP SETT.    FBTPU0      118,91  (+0,14) 
BTP 2 ANNI (LUG 12)  IT2YT=RR*   101,44  (+0,05)      1,695% 
BTP 10 ANNI (SET 20) IT10YT=TT*  102,54  (+0,19)      3,727% 
BTP 30 ANNI (SET 40) IT30YT=RR*  106,36  (-0,05)      4,659%
 * prezzo e rendimento da schermi Reuters in assenza di
scambi su piattaforma Mts
==================== SPREAD (PB) ===========================
                                         CHIUSURA PRECEDENTE
TREASURY/BUND 10 ANNI   YLDS5        37                 36
BTP/BUND 2 ANNI         YLDS3       110                109
BTP/BUND 10 ANNI        YLDS5       144                149
-livelli minimo/massimo           142,7-147,0       146,0-155,0
BTP/BUND 10 ANNI IT10DE10=TWEB      146                148
-livelli minimo/massimo           143,9-151,1       156,8-169,2
BTP/BUND 30 ANNI        YLDS7       175                179
BTP 2/10 ANNI                         n.d.               206,1 
BTP 10/30 ANNI                        n.d.                90,0 
===============================================================