Autocamionabile Cisa, Provincia Milano vuole cedere quota 6,25%

martedì 10 agosto 2010 17:21
 

MILANO, 10 agosto (Reuters) - La Provincia di Milano riprova a liberarsi della quota del 6,25% detenuta nella società Autocamionabile della Cisa.

In una nota, l'ente comunica che è stato pubblicato l'avviso pubblico a "manifestare interesse all'acquisto di azioni della società Autocamionabile della Cisa Spa" entro il prossimo 30 settembre.

Nel 2006 era già stata indetta un'asta per la cessione della partecipazione detenuta dalla Provincia nella società, ma la gara era andata deserta.

Autocisa, controllata per l'84,35% da Sias (SIS.MI: Quotazione) del gruppo Gavio, gestisce una rete infrastrutturale sul territorio tosco-emiliano di oltre cento chilometri di autostrade ed è concessionaria del tratto autostradale A15 da Parma a La Spezia, spiega la nota. La società ha chiuso l'esercizio 2009 con un utile netto di quasi 13 milioni di euro.