29 luglio 2010 / 05:47 / 7 anni fa

MONETARIO - Cosa succede oggi giovedì 29 luglio

* Il mercato italiano è impegnato oggi nella terza e ultima tornata d'asta, dedicata ai titoli di stato a medio-lungo per un'offerta complessiva tra 6,75 e 9,5 miliardi. Verranno riaperti Btp a 3 e a 10 anni e il nuovo CCTeu.

* Dal lato macro l'attenzione in Italia è soprattutto per l'indagine Isae sulla fiducia delle imprese. Per luglio le attese sono per una sostanziale stabilità a 96,3 da 96,1 di giugno. Indici sulla fiducia verranno resi noti anche per la zona euro.

* In Germania invece sarà da seguire il dato sul mercato del lavoro di luglio con l'attesa della perdita di 20.000 posti di lavoro dopo quella di 21.000 il mese precedente.

* Al termine della riunione del comitato di politica monetaria Reserve Bank of New Zealand ha varato la prevista stretta da un quarto di punto sui tassi di riferimento, portandoli a 3,0%. L'istituto centrale ha però segnalato che di fronte ai segnali di raffreddamento della congiuntura i prossimi interventi restrittivi potrebbero slittare nel tempo o diminuire di entità

* Le vendite al dettaglio giapponesi mostrano a giugno un rialzo tendenziale di 3,2%, identico al consensus, e un incremento mensile destaglionalizzato pari a 0,4%. Lo dicoono i dati a cura del governo, evidenziando il sesto mese consecutivo di rialzo.

* Nelle ultime battute sulla piazza asiatica i derivati Usa sul greggio si mantengono sui valori della chiusura precedente a ridosso dei 77 dollari, reduci da due sedute consecutive di ribasso come quella di ieri, in cui la correzione è stata frutto di dati macro particolarmente deludenti e un accumulo nelle scorte settimanali Eia. Intorno alle 7,30 il futures Nymex a settembre risale di 5 centesimi a 77,04 dollari il barile, dopo un intervallo tra 76,78 e 77,23 dollari

* Mantengono il recupero della chiusura Usa di ieri i titoli di Stato statunitensi piattaforma asiatica, sostenuti dalla discesa del tasso sul decennale al di sotto della soglia chiave di 3% dopo un'accoglienza decisamente positiva dell'ultima offerta di carta a cinque anni. Il benchmark a dieci anni guadagna 2/32 a 104*10 per un rendimento di 2,99

DATI MACROECONOMICI

ITALIA

* Isae, fiducia imprese luglio (9,30) - attesa 96,3

* Istat, retribuzioni contrattuali giugno (10,00)

* Istat, lavoro e retribuzioni grandi imprese maggio (11,00)

FRANCIA

* Prezzi produzione giugno (8,45) - attesa 0,2% m/m

GERMANIA

* Disoccupazione luglio (10,00) - attesa 7,6%

GRAN BRETAGNA

* Indice Nationwide prezzi case (8,00) - attesa -0,2%

SPAGNA

* Stima flash inflazione luglio (11,00) - attesa dato armonizzato 1,7% a/a

ZONA EURO

* Fiducia imprese luglio (11,00) - attesa 0,39

* Fiducia consumatori luglio (11,00) - attesa -14,0

* Fiducia economia luglio (11,00) - attesa 99,0

* Fiducia industria luglio (11,00) - attesa -5,0

* Fiducia servizi luglio (11,00) - attesa 5,0

USA

* Nuove richieste settimanali sussidi disoccupazione (14,30) - attesa 459.000

* Audizione Comitati finanziari su real estate (16,00) e su mutui privati (20,00)

ASTE DI TITOLI DI STATO ITALIA

* Tesoro, riapre in asta: 2,75-3,5 miliardi quinta tranche Btp a 3 anni 01/06/2013, cedola 2,0%; 2,5-3,5 miliardi nona tranche Btp a 10 anni 01/09/2020, cedola 4,0%; 1,5-2,5 miliardi terza tranche Ccteu 15/12/2015

USA

* Asta Titoli di Stato a 7 anni (19,00)

BANCHE CENTRALI

ZONA EURO

* A Mikkeli (Finlandia) Commissario Ue Affari Economici e Monetari Olli Rehn interviene a seminario bancario (8,15).

USA

* Intervento Fisher, Fed Dallas (19,20)

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below