Zona euro, crescita annua M3 giugno +0,2%, sopra stime -0,1%

martedì 27 luglio 2010 10:19
 

FRANCOFORTE, 27 luglio (Reuters) - L'offerta monetaria dell'aggregato M3 nei sedici paesi della zona euro mostra a giugno un rialzo anaspettato dopo quattro mesi di contrazione, mostrando un +0,2%, mentre gli economisti interpellati da Reuters si attendevano un calo dello 0,1% dopo il calo dello 0,1% di maggio, dato rivisto dal precedente -0,2%.

Lo rendono noto le statistiche mensili a cura della Banca centrale europea, che mostrano inoltre per l'aggregato M3 una media mobile trimestrale aprile-giugno invariata dopo il calo dello 0,1% nel periodo marzo-maggio, rivisto da -0,2%.

Quanto all'erogazione di finanziamenti al settore privato, il risultato di giugno vede una crescita dello 0,3%, in linea con le attese, dopo il +0,2% di maggio.