Pdl stigmatizza Granata su rapporti Stato-mafia

giovedì 22 luglio 2010 16:31
 

ROMA, 22 luglio (Reuters) - I parlamentari del Pdl stigmatizzano le dichiarazioni del finiano Fabio Granata sui rapporti tra Stato e mafia.

Lo dice ai cronisti il capogruppo del Pdl alla Camera Fabrizio Cicchitto al termine del vertice che si è svolto a Palazzo Grazioli, residenza romana di Silvio Berlusconi.

"Abbiamo rilevato negativamente le dichiarazioni di Granata sul problema della mafia e sul fatto che lui ha detto testualmente 'che ci sono pezzi delle istituzioni e del governo che ostacolano la ricerca della verità sul 92 e il 93'. Questo è destituito di ogni fondamento e la lotta del governo contro la mafia è chiara a tutti", ha detto Cicchitto.

Anche La Russa, senza nominare Granata, aveva detto che erano state commentate "le ultime uscite di alcuni parlamentari del Pdl che sono andati forse oltre le righe".

Fabio Granata è vice presidente della commissione Antimafia.