Crisi, da politiche espansive effetti modesti - Codogno

giovedì 22 luglio 2010 12:07
 

ROMA, 22 luglio (Reuters) - Le politiche pubbliche espansive in risposta alla crisi hanno avuto effetti modesti sulla ripresa economica, ma solo benefici influssi sulla fiducia di imprese e consumatori mentre le politiche fiscali restrittive potrebbero avere influssi positivi.

Lo ha detto l'economista capo del Tesoro Lorenzo Codogno nel corso della presentazione del rapporto Afo dell'Abi.

"Le politiche espansive hanno avuto effetto in termini di fiducia, ma in futuro si vedrà che l'impatto effettivo di aiuto alla crescita è stato molto più modesto", ha detto Codogno nel corso del suo intervento.

L'economista capo del Tesoro ha aggiunto che "una riflessione vale anche per le politiche fiscali restrittive: non necessariamente sono negative per la crescita, dipende dalla qualità delle misure fiscali, dal ricettività dell'economia alle misure e dal livello del debito".