Federalismo, imposta municipale unificherà 24 tributi - Tremonti

mercoledì 21 luglio 2010 17:56
 

ROMA, 21 luglio (Reuters) - Il governo vuole unificare in un'unica imposta i 24 tributi il cui gettito finanzia oggi i comuni.

Lo spiega il ministro dell'Economia, Giulio Tremonti, intervenendo in commissione bicamerale sul Federalismo fiscale.

"L'imposta municipale non vuol dire un'imposta in più ma eliminare le 24 che ci sono. L'idea ci sembra di grande interesse perché semplifica la vita della gente, significa una coda sola, un solo pagamento", dice il ministro.

Saranno in ogni caso i comuni a decidere se introdurre la nuova imposta unica. Quel che Tremonti ribadisce è che il governo non intende reintridurre l'Ici sulla prima casa.

"Non credo sia giusto tassare la prima casa. È un bene costituzionale", ha aggiunto Tremonti.

Nelle intenzioni del governo l'imposta unica municipale potrebbe fruttare ai comuni almeno 25 miliardi di euro.

La stima deriva dal fatto che oggi il gettito fiscale già proprio dei Comuni è pari a circa 10 mld di euro, cui si andrebbero ad aggiungere i trasferimenti statali, che al momento valgono circa 15 mld di euro.