Manovra, conti tengono, no nuovo intervento su 2010 - Tremonti

mercoledì 21 luglio 2010 10:41
 

ROMA, 21 luglio (Reuters) - Il ministro dell'Economia, Giulio Tremonti, esclude un intervento correttivo sul deficit del 2010.

"Un'altra manovra sul 2010 non ci sarà, perché l'Italia è in linea con tutte le previsioni e tutti gli impegni. L'Italia è sotto continua osservazione in tutte le sedi. A occhio, a oggi, da nessuna parte si prevede una rottura del sistema sul 2010", ha detto Tremonti intervenendo in commissione Bilancio alla Camera.