15 luglio 2010 / 09:40 / tra 7 anni

Slovacchia, ok governo a fondo europeo stabilità, no a Grecia

BRATISLAVA, 15 luglio (Reuters) - Il governo slovacco ha concesso l‘atteso disco verde al meccanismo a sostegno della stabilità finanziaria o Efsf, ‘European Financial Stability Facility’, fondo cui i paesi della zona euro possono ricorrere in caso di difficoltà.

Lo annuncia un portavoce del governo, da giugno giudato dall‘esecutivo di centro-destra di Iveta Radicova, che si era finora opposto alla firma dell‘accordo quadro.

Il portavoce precisa però che il governo invita il parlamento a non approvare il via libera ai prestiti bilaterali concessi alla Grecia.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below