Inps,in primi 6 mesi anno recuperati 2,6 mld evasione contributi

mercoledì 14 luglio 2010 15:59
 

ROMA, 13 luglio (Reuters) - Nei primi sei mesi dell'anno sono stati recuperati 2,6 miliardi di euro evasi all'Inps.

Lo rende noto un comunicato dell'Istituto aggiungendo che il dato registra un incremento del 13,5% rispetto allo stesso periodo del 2009 quando l'incremento su anno era stato del 66%.

Il risultato nel recupero crediti si unisce a un andamento positivo nella riscossione ordinaria: nei primi sei mesi, al netto della lotta all'evasione, sono stati riscossi 58,5 miliardi di euro di contributi, +1,2% rispetto al preventivo e anche leggermente superiore allo stesso periodo dello scorso anno (+0,3%).