Manovra, 90 giorni a Regioni per decidere come distribuire tagli

mercoledì 14 luglio 2010 14:48
 

ROMA, 14 luglio (Reuters) - La conferenza Stato-Regioni avrà tempo 90 giorni dalla conversione in legge del decreto che prevede la manovra correttiva per decidere come distribuire i tagli.

Lo stabilisce il maxiemendamento alla manovra precisando che, scauditi i tre mesi, sarà un decreto del presidente del Consiglio a intervenire distribuendo i tagli "secondo un criterio proporzionale".

Per anni successivi al 2011 il termine è fissato al 30 settembre dell'anno precedente.