Manovra, ok commissione Bilancio a tassa su società assicurative

giovedì 8 luglio 2010 18:00
 

ROMA, 8 luglio (Reuters) - La commissione Bilancio del Senato ha approvato l'emendamento che introduce la tassa sulle compagnie di assicurazione.

L'emendamento prevede che la variazione delle riserve obbligatorie per il ramo vita concorra per il 90% al reddito imponibile. La tassa scatta nella misura del 50% già con il secondo acconto di imposta del 2010.

Il gettito vale 88 milioni nel 2010, 321 nel 2011, 234 milioni sia nel 2012 che nel 2013.

Le risorse raccolte con la tassa vengono utilizzate soprattutto per finanziare l'allentamento delle misure di riscossione, accogliendo le richieste di Confindustria.