Bce, depositi o/n calano a 188,4 mld euro, prestiti a 80 mln

giovedì 8 luglio 2010 09:25
 

FRANCOFORTE, 8 luglio (Reuters) - Ancora un calo marcato per i fondi depositati a fine giornata dalla banche in Bce, per effetto della riduzione delle liquidità nel sistema, a seguito del rintro del p/t a 12 mesi e del mancato rinnovo di una quota consistente dei fondi in scadenza.

Secondo le statistiche quotidiane della banca centrale ECB40, i depositi overnight remunerati allo 0,25% ammontavano a ieri sera a 188,405 miliardi di euro dai 243,402 miliardi di martedì.

I prestiti overnight all'1,75% richiesti dalle banche, si attestano a 80 milioni di euro dai 22 milioni della seduta precedente.

La Bce comunica inoltre che l'effetto netto di liquidità dei fattori autonomi e del programma di acquisto di titoli sul mercato risultava ieri sera pari a 305,130 miliardi di euro dai precedenti 312,791 miliardi.

Lievissima revisione per il valore degli acquisti di covered bond a 61,118 miliardi di euro dai 61,113 miliardi.

Il programma Bce di acquisto di obbligazioni bancarie garantite si è chiuso il 30 giugno, col raggiungimento del target di 60 miliardi.