PUNTO 1 - P/t Bce, domanda sotto stime ma normale - Trichet

mercoledì 30 giugno 2010 17:35
 

(aggiunge dichiarazioni Trichet)

ROMA, 30 giugno (Reuters) - La domanda all'operazione di finanziamento a tre mesi della Bce di oggi è stata inferiore rispetto a quanto previsto da alcuni, ma il quantitativo è normale per il tipo di operazione che la Bce aveva in mente.

Lo dice il presidente della Bce Jean-Claude Trichet durante una conferenza stampa a Roma dopo un incontro fra banchieri centrali di zona euro e medio Oriente.

Trichet aggiunge che alcuni osservatori di mercato giudicano il risultato di oggi molto buono e continua a vedere sul mercato monetario una ordinaria transazione a condizioni di normalità.

"Confermo solo quello che abbiamo sempre detto, la combinazione del finanziamento a tre mesi più l'operazione a sei giorni di domani.. tutto questo si combinerà per permettere una transizione che sarà ordinata, il più ordinata possibile" ha detto il presidente della Bce.

L'operazione di pronti contro termine ha visto una richiesta di fondi per poco meno di 132 miliardi di euro. Un sondaggio Reuters diffuso nei giorni scorsi indicava in 210 miliardi la possibile cifra richiesta. Domani è in scadenza il p/t Bce a un anno da 442 miliardi di euro.