Italia prezza CCTeu 2015 per 5 mld, cedola 80 pb 6ME a 99,883

giovedì 24 giugno 2010 12:34
 

24 giugno (Reuters) - La Repubblica Italiana ha prezzato stamane il suo nuovo CCteu quinquennale per un ammontare di 5 miliardi di euro, di cui 4 mld di collocamento cash e 1 mld di concambio con i Cct, a 99,883 al reoffer.

Lo dicono i lead manager dell'operazione, Banca Imi, Bnp Paribas, Jp Morgan, Mps e UniCredit.

Il Ccteu, con scadenza 15 dicembre 2015, offre una cedola pari a 80 punti base sopra il tasso dei sei mesi euribor e un rendimenti pari a +82 pb sullo stesso tasso, come nelle attese.

Il regolamento di questo titolo cade sul primo luglio prossimo.