PUNTO 1- Argentina, swap debito ha raggiunto 66% adesioni-Boudou

mercoledì 23 giugno 2010 18:06
 

(aggiunge commento Tfa in coda)

BUENOS AIRES, 23 giugno (Reuters) - Lo swap sul debito argentino in default ancora in circolazione ha raggiunto un tasso di adesione pari al 66%.

Lo ha annunciato in conferenza stampa il ministro dell'Economia Amado Boudou spiegando che ha aderito all'operazione il 92,4% dei creditori.

Il tasso di adesione in Italia, ha aggiunto Boudou, è stato pari al 75%.

Fonti vicine alla Tfa, che rappresenta i detentori di bond italiani, dicono che "restano sul mercato oltre 6 miliardi di dollari esclusi gli interessi. È quindi un default che non può considerarsi concluso".

"Nei prossimi giorni elaboreremo con precisione il dato Italia sullo swap, in particolare quello relativo ai nostri risparmiatori che hanno aderito all'Ops e agli obbligazionisti che continueranno l'arbitrato internazionale Icsid", aggiungono le fonti.