Spagna, spread non sono un problema - Min Eco a stampa

mercoledì 23 giugno 2010 08:32
 

BERLINO, 23 giugno (Reuters) - Per la Spagna non è un problema l'aumento del premio chiesto dagli investitori per detenere il suo debito rispetto a quello della Germania, l'emittente sovrano di riferimento in Europa.

Lo ha detto Elena Salgado, ministro dell'economia spagnolo, in un'intervista a un quotidiano tedesco Handelsblatt.

Le è stato chiesto se i cosiddetti spread sono un problema e il ministro dell'Economia ha risposto: "Niente affatto".

"Il rifinanziamento per un totale di 24 miliardi di euro a luglio è in linea con i nostri piani finanziari e non ci preoccupa", ha aggiunto.

Le è stato poi chiesto se la Spagna ha bisogno di far uso di un pacchetto di aiuti finanziari dall'Europa, e Salgado ha risposto: "No non ne abbiamo bisogno ... No, la Spagna non si avvarrà del fondo."