Argentina raggiunge target swap, possibile estensione - stampa

martedì 22 giugno 2010 16:03
 

BUENOS AIRES, 22 giugno (Reuters) - Secondo la stampa argentina il governo avrebbe raggiunto i suoi obiettivi nell'assicurarsi almeno il 60% di adesioni allo swap del debito da 18,3 miliardi di dollari e starebbe ancora valutando se concedere una ulteriore proroga all'adesione dei detentori di bond argentini in default che scade questa sera alle 23 italiane.

Secondo i principali quotidiani locali che citano fonti governative anonime, l'Argentina avrebbe raggiunto fra il 61 ed il 66% di adesione allo swap. Seppure differiscono sulla percentuale di adesione, i giornali concordano nel dire che il governo sarebbe favorevole a concedere una proroga di qualche giorno per permettere ad altri investitori di aderire allo swap.

Portavoci del governo non hanno voluto commentare le indiscrezioni.