Treasuries in rialzo a Londra su frenata yuan,attesa asta 2 anni

martedì 22 giugno 2010 12:38
 

LONDRA, 22 giugno (Reuters) - I Treasuries sono in rialzo in Europa grazie al ritracciamento dello yuan dopo i guadagni seguiti all'annuncio di maggiore flessibilità da parte della banca centrale cinese.

Lo yuan, infatti, dopo un guizzo contro dollaro che lo aveva portato ai massimi dalla rivalutazione da luglio 2005 ha poi ritracciato e i trader citano acquisti aggressivi di dollari da parte delle banche cinesi controllate dallo stato.

In agenda oggi anche l'asta di titoli Usa a due anni, la prima asta dopo la decisione cinese sullo yuan. In totale questa settimana saranno offerti treasuries per 180 miliardi di dollari di cui 40 miliardi in titoli a due anni.

"E' difficile dare un giudizio chiaro sull'impatto della mossa cinese sugli acquisti del paese di treasuries. Quello che abbiamo visto ieri è una tipica reazione emotiva, ma il miglioramento dell'appetito per il rischio ha già rallentato a vantaggio dei traesuries stamane", commenta però Nick Stamenkovic di Ria Capital.

Il titolo a dieci anni sale di 6/32 rendendo il 3,2194%, mentre il due anni è piatto con un rendimento intorno allo 0,70%.