Manovra, governo non sosterrà condono edilizio - Tesoro

lunedì 21 giugno 2010 17:10
 

ROMA, 21 giugno (Reuters) - Il governo non darà il suo appoggio all'emendamento del Pdl alla manovra che riapre fino al 31 dicembre 2010 i termini del condono edilizio varato nel 2003.

Lo dice in una nota il sottosegretario alla presidenza del consiglio Paolo Bonaiuti seguita a ruota da una nota con medesimo contenuto del sottosegretario al Tesoro Luigi Casero.

"Ma quale condono edilizio? Questa sinistra bugiarda fa passare per legge un emendamento al Senato che non sarà sostenuto certo dal capogruppo [Maurizio] Gasparri né dal Governo. Nessun condono quindi ma un'altra trovata propagandistica creata ad arte dall'opposizione per i giornali", dice Bonaiuti.

Casero condivide dicendo che "il governo non ha intenzione di approvarlo".