Grecia, banche hanno adeguato livello patrimoniale - Provopoulos

lunedì 21 giugno 2010 08:59
 

FRANCOFORTE, 21 giugno (Reuters) - Le banche greche presentavano all'inizio della crisi un adeguato livello patrimoniale, sufficiente secondo le simulazioni e gli stress test a coprire eventuali erosioni di capitale.

Lo ha dichiarato George Provopoulos, componente greco del consiglio di governo della Bce, intervistato dal Wall Street Journal.

"All'inizio della crisi, il nostro sistema bancario aveva una dotazione patrimoniale ben sopra i 10 miliardi di euro. I nostri strees test e simulazioni indicano che questa dotazione è ampiamente sufficiente per coprire eventuali erosioni di capitale del sistema nel suo insieme", ha dichiarato Provopoulos.

Il membro del consiglio Bce ha inoltre aggiunto che le banche centrali della zona euro dovrebbero prendere in considerazione la vendita di bond governativi, acquistati nel corso del nuovo piano Bce di acquisti per finanziare il fondo di stabilizzazione.

"L'idea merita ulteriori considerazioni". Provopoulos non vede come una possibilità il default del debito sovrano. "Il sistema della zona euro sta comprando titoli perchè non considera il default una possibilità".