Treasuries in calo a New York con volumi sottili

venerdì 18 giugno 2010 15:20
 

NEW YORK, 18 giugno (Reuters) - I prezzi dei titoli di stato Usa si muovono debolmente con scambi sottili, in un mercato che privilegia asset più rischiosi come le azioni.

Wall Street è attesa poco mossa in avvio mentre sono timidamente in rialzo per l'ottava seduta consecutiva le borse europee.

Inoltre, la mancanza di una netta direzione dell'euro a sua volta non fornisce spunti al rialzo per i T-bond. "E' il classico venerdì estivo senza dati macro in agenda", commenta un operatore.

L'accordo a livello europeo sulla pubblicazione degli stress test sulle banche e l'asta spagnola di titoli di stato chiusa ieri con successo stimolano l'appetito di rischio degli investitori distogliendoli dai treasuries Usa.

Il titolo decennale cede 2/32 con un rendimento del 3,199%, quello a due anni è praticamente piatto con un rendimento dello 0,717%.