Eurogruppo dovrebbe essere custode di sostenibilità fiscale-Bce

giovedì 17 giugno 2010 18:13
 

FRANCOFORTE, 17 giugno (Reuters) - L'Eurogruppo dei ministri delle Finanze della zona euro dovrebbe essere il custode della sostenibilità fiscale nel blocco dei 16 paesi.

Lo ha detto la Banca centrale europea.

La Bce ha proposto: "Incrementare la dimensione della vigilanza sulla politica di bilancio della zona euro tramite il rafforzamento delle discussioni ex ante nell'ambito dell'Eurogruppo e rendendo l'Eurogruppo il custode della sostenibilità delle finanze pubbliche".

La banca centrale ha fatto i commenti alla task force dell'Unione europea, che è guidata dal presidente dell'Unione Europea Herman Van Rompuy.

La Bce ha anche detto che le sanzioni per la violazione delle norme per deficit di bilancio dovrebbero essere applicate in modo più automatico e dovrebbe essere creato un organismo fiscale indipendente della Ue.

Le sanzioni dovrebbero essere più ad ampio spettro e l'indipendenza della sorveglianza di bilancio dovrebbe essere rafforzata, ha detto la banca centrale.