Bce continuerà acquisti titoli stato - Gonzalez-Paramo a stampa

giovedì 17 giugno 2010 08:46
 

FRANCOFORTE, 17 giugno (Reuters) - La Bce continuerà con gli acquisti di titoli di stato finchè il mercato non si sarà sufficientemente stabilizzato. Lo ha detto il membro spagnolo del direttivo della banca centrale Jose Manuel Gonzalez-Paramo, in un intervista al quotidiano Financial Times Deutschland, pubblicata oggi.

"Finora il programma sta andando molto bene" si legge nell'intervista.

La Bce ha iniziato ad acquistare titoli di stato il mese scorso, un'iniziativa alquanto discussa, per fornire sostegno ad un mercato colpito dalle paure sulla sostenibilità del debito in determinati paesi della zona euro.

Gonzalez-Paramo ha affermato nell'intervista che la liquidità sui mercati è tornata a livelli superiori a quelli visti ad inizio maggio, aggiungendo tuttavia che "la situazione non si è ancora completamente normalizzata".

Allo stesso tempo, ha proseguito, sebbene gli investitori restino assai cauti è "sbagliato, o almeno non del tutto giusto" ritenere che la Bce sia al momento l'unico compratore di bond.

Gonzalez-Paramo ha poi parlato di frustrazione per il fatto che le agenzie di rating agiscano ancora in maniera pro-ciclica, ma si è mostrato critico sull'ipotesi che sia la Bce ad agire come agenzia di rating.

"Non è il lavoro della Bce fornire rating o pubblicare valutazioni interne" ha spiegato.