Manovra, dubbi tecnici Senato su impatto strutturale tagli spesa

giovedì 10 giugno 2010 16:45
 

ROMA, 10 giugno (Reuters) - La gran parte dei tagli al pubblico impiego previsti in manovra non sembra avere carattere strutturale.

Lo dicono i tecnici del Senato nel dossier del servizio bilancio appena reso noto.

"Gli effetti di risparmio sembrerebbero esaurirsi negli anni successivi al periodo di previsione [il 2013]", scrivono i tecnici, che chiedono al governo di fornire integrazione alla relazione tecnica per il 2014 e gli anni successivi.

Le misure esaminate dai tecnici valgono 4,322 miliardi al 2012 e 5,308 al 2013.