June 10, 2010 / 1:00 PM / 7 years ago

PUNTO 2 - Bce vede crescita disomogenea, prosegue acquisti bond

4 IN. DI LETTURA

(riscrive attacco, aggiunge dichiarazioni Trichet e contesto)

FRANCOFORTE, 10 giugno (Reuters) - In un panorama dominato da un grado di incertezza "inconsuetamente elevato" per i paesi euro, la cui crescita economica proseguirà in maniera disomogenea, l'attuale livello dei tassi resta "appropriato".

A questo primo messaggio, perfettamente in linea alle aspettative di mercato ed economisti oltre che alle conclusioni degli ultimi consiglio, il presidente della Banca centrale europea ha aggiunto davvero con il contagocce dettagli sulla gestione della liquidità.

Negli ultimi mesi e soprattutto settimane, la curiosità degli analisti deve accontentarsi di davvero miseri dettagli. Nella conferenza stampa dopo la conferma dei tassi, Jean-Claude Trichet ha detto che il programma di acquisto bond per il momento continua e che le operazioni di finanziamanto a tre mesi verranno condotte a rubinetto e tasso fisso fino a settembre prossimo.

Come alcuni degli addetti ai lavori prevedevano, le labbra del banchiere centrale europeo restano di fatto cucite su alcune delle maggiori incognite che dominano un mercato monetario che - a detta del presidente Bce stesso - non sta funzionando "alla perfezione".

Restando in tema di interbancario e gestione dei fondi in eccesso, il numero uno Bce ribadisce che l'emissione di certificati di debito non è da prevdersi nell'immediato ma Francoforte continua a valutare tutti gli strumenti.

Un'ultima dichiarazione sulla gestione dell'interbancario è la smentita che Francoforte stia valutando di modificare lo spread sulle operazioni di swap in valuta Usa.

Forse leggermente più 'colomba' del previsto, il presidente saluta la stampa definendo di prammatica "appropriati" i tassi al livello attuale e tiene poi a precisare che in seno al consiglio non vi è alcun dissenso.

"Esiste un'unica valuta, un'unica banca centrale e un unico consiglio" risponde a chi accenna alla possibilità che ci siano di recente state divergenze di vedute - in particolare sul programma di acquisto di governativi euro.

Affiancandosi alle iniziative Ue e Fmi a sostegno del debito europeo, Francoforte ha deciso ormai il mese scorso di procedere ad acquisti di bond sul secondario, rilevando nell'arco delle prime settimane un totale di 40,2 miliardi di euro che vengono però 'sterlizzati' raccogliendo un ammontare equivalente in depositi a una settimana.

Trichet non rivela altri dettagli sul programma di acquisto di bond, mentre batte di nuovo sul tasto della necessità di disciplina fiscale dei paesi della zona euro e spende qualche parola di apprezzamento per il varo ufficiale della European financial stability facility, la rete di sicurezza finanziaria per i paesi della moneta unica.

Alle ultime dichiarazioni dell'inquilino dell'Eurotower fa intanto da sfondo l'aggiornamento trimestarle delle previsioni dello 'staff' - rispetto a marzo una crescita lievemente migliore quest'anno e peggiore il prossimo, mentre per la dinamica inflativa si prevede una lieve accelerazione nell'arco del biennio.

La politica monetaria farà ciò che è necessario per assicurare la stabilità dei prezzi, ha ripetuto Trichet, aggiungendo che il livello di liquidità sarà aggiustato in maniera appropriata e ricordando che le misure straordinarie a sostegno della liquidità hanno per loro stessa natura carattere temporaneo.

Le aspettative dei mercati finanziari prospettano per i sedici paesi euro un costo del denaro invariato fino al secondo trimestre 2011, quando dovrebbe passare a 1,25% per salire a 1,75% a fine anno.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below