Bce, nuovo record per depositi a 369 mld, prestiti a 1,327 mld

giovedì 10 giugno 2010 09:21
 

FRANCOFORTE, 10 giugno (Reuters) - Salgono a un nuovo record i fondi depositati dalle banche in Bce a fine giornata, nella seduta ieri.

Il dato fornisce un'altra conferma del grado di preoccupazione raggiunto negli ultimi giorni dalle banche della zona euro, che scelgono di parcheggiare i fondi in eccesso presso l'istituto centrale ad un tasso penalizzante, piuttosto che prestarli ad altri istituti sull'interbancario.

Secondo le statistiche aggiornate a questa mattina ECB40, relative a ieri, i depositi overnight remunerati a 0,25% sono saliti al nuovo massimo storico di 368,978 miliardi di euro dai 364,587 miliardi di martedì sera.

Balzano anche i prestiti marginali remunerati all'1,75%, passando a 1,327 miliardi di euro dai 29 milioni della precedente seduta.

L'istituto centrale comunica inoltre che l'effetto netto di liquidità dei fattori autonomi e del programma di acquisto di titoli sul mercato risultava ieri sera pari a 331,212 miliardi di euro dai 328,398 miliardi precedenti.

Il programma Bce di acquisto di obbligazioni bancarie garantite ha invece raggiunto ieri la cifra di 56,347 miliardi di euro dai 56,162 miliardi di mertedì ECB39.