Treasuries Usa poco mossi in attesa discorso Bernanke

mercoledì 9 giugno 2010 12:21
 

LONDRA, 9 giugno (Reuters) - I titoli del Tesoro Usa sono poco mossi con i futures su Wall Street che puntano verso un'apertura mista e con i mercati che rivolgono la loro attenzione più al discorso del presidente della Fed Ben Bernanke che alla riapertura delle aste sui titoli a 10 e 30 anni.

Alle 16,00 Bernanke interverrà a Washington presso la Commissione Bilancio della Camera su economia e conti pubblici, dopo che lunedì ha detto che l'economia americana abbia preso sufficiente velocità per evitare una recessione a doppio minimo.

"Qualsiasi indizio che Bernake possa dare sulla policy sarà la chiave. Il mercato non è molto concentrato sull'offerta oggi", ha detto l'economista di Investec Philip Shaw.

Due funzionari della Fed hanno dato indicazioni contrastanti ieri sulla politica dei tassi: il presidente della Fed di Chicago Charles Evans ha sostenuto che l'elevata disoccupazione e la bassa inflazione giustificano tassi di sconto a livelli moto bassi, mentre al contrario il presidente della Fed di Kansas City ha ripetuto la sua richiesta di un rialzo nel breve.

Oggi ci sarà la riapertura dell'asta sul decennale per 21 miliardi di dollari, con un i dealer che prevedono una minore domanda straniera, e domani quella sul trentennale per 13 miliardi di dollari.

L'asta sul bond a 3 anni per 36 miliardi di dollari di ieri ha ricevuto una solida domanda per effetto dei timori di una diffusione della crisi debitoria della zona euro.

Attorno alle 12,15 il titolo di riferimento a 2 anni US2YT=RR è piatto con tasso a 0,7380%, mentre il benckmark a 10 anni US10YT=RR vede un calo di 2/32 per un rendimento a 3,1966%, e il trentennale US30YT=RR cede 1/32 per un rendimento a 4,1174%.