Fondi Italia, raccolta maggio negativa per 3,5 mld- Assogestioni

lunedì 7 giugno 2010 13:12
 

MILANO, 7 giugno (Reuters) - Il sistema dei fondi di investimento in Italia ha visto nel corso di maggio una raccolta netta negativa pari a 3,486 miliardi di euro, dopo il flusso positivo di 70 milioni (dato definitivo) di aprile. Il patrimonio gestito, secondo i dati diffusi da Assogestioni, vale a fine maggio 444,5 miliardi di euro, in calo dai 452 miliardi della fine del mese precedente.

Balza a 1,6 miliardi il deflusso netto per i fondi azionari, che avevano visto una fuoriuscita di 267 milioni ad aprile. Si riduce a 93,6 da 98,5 miliardi di euro il patrimonio di questa categoria. Ancora un mese fortemente negativo anche per i fondi liquidità, che vedono un flusso in uscita pari a 2,4 miliardi di euro, dopo i 2 miliardi in uscita ad aprile.

Negativa ma di entità molto più contenuta la raccolta netta fondi hedge, che vedono 55 milioni di euro in uscita dai 130 milioni ad aprile.

Resta positivo, ma in forte rallentamento, l'andamento dei fondi obbligazionari, che raccolgono 343 milioni di euro dopo l'afflusso di 1,3 miliardi di aprile. L'ammontare complessivo del patrimonio supera ora i 180 miliardi. La categoria pesa il 40,6% sul patrimonio gestito complessivo.

Flussi positivi anche per i fondi flessibili, che raccolgono 173 milioni di euro dai 824 milioni ad aprile. Lievemente positivi anche quelli bilanciati, che però vedono l'afflusso ridursi a 49 milioni dai 378 milioni di aprile.

A livello di domicilio, i fondi di diritto italiano vedono ancora deflussi, pari a 3 miliardi di euro dopo gli 822 milioni fuoriusciti in aprile. Raccolta netta negativa anche per i fondi di diritto estero a maggio, che dagli afflussi pari a 898 milioni di euro di aprile passano a deflussi per 490 milioni.

Va ricordato che i dati sulla raccolta dei fondi di diritto estero sono provvisori, in quanto il risultato complessivo sarà reso disponibile con la pubblicazione trimestrale della nuova mappa del risparmio gestito.