Usa, da agenzie rating errori durante bolla immobiliare-Buffett

mercoledì 2 giugno 2010 18:32
 

WASHINGTON, 2 giugno (Reuters) - Le agenzie di rating hanno compiuto le scelte sbagliate durante il periodo della bolla immobiliare. Lo ha detto il miliardario americano Warren Buffett di fronte alla Commissione di inchiesta sulla crisi finanziaria del Congresso Usa.

Buffett parla in particolare di Moody's (MCO.N: Quotazione), di cui è uno dei principali azionisti, affermando che il suo board "ha commesso gli stessi errori compiuti da buona parte del mercato" durante il periodo di crescita euforica del mercato immobiliare.

Il 'guru' di Wall Street ha aggiunto che tutti gli investitori americani sono rimasti impigliati nella bolla immobiliare.