Bce, nessuna richiesta per asta a 7 giorni in dollari

mercoledì 2 giugno 2010 12:00
 

FRANCOFORTE, 2 giugno (Reuters) - La Bce non ha ricevuto alcuna richiesta all'asta a sette giorni in valuta Usa lanciata oggi.

L'istituto centrale ha reintrodotto prestiti in dollari il mese scorso come parte della sua risposta all'ampliamento della crisi del debito. Le banche hanno tuttavia mostrato scarso appetito per i fondi.

Per i dettagli consultare la pagina informativa Reuters ECB27. L'asta era al tasso fisso di 1,21% e il tasso di cambio euro/dollaro era a 1,222.