Bce drena previsti 35 mld a 7 gg, tasso medio 0,28%

martedì 1 giugno 2010 13:05
 

FRANCOFORTE, 1 giugno (Reuters) - L'istituto centrale di Francoforte ha raccolto depositi a sette giorni per il previsto ammontare di 35 miliardi di euro dalle banche commerciali dei sedici paesi Uem nella terza operazione di drenaggio finalizzata a sterlilizzare gli acquisti di governativi sul secondario.

Sono pervenute offerte più che doppie, per 73,576 miliardi miliardi, da 68 banche. Il tasso marginale è risultato pari allo 0,28% come all'asta della scorsa settimana e il riparto del 95,1613%.

Il tasso medio è risultato sempre allo 0,28%, il minimo dello 0,26% e il massimo (pari tetto imposto dalla Bce) dell'1%.

Francoforte ha annunciato ieri che si terrà martedì prossimo un'analoga operazione volta a portare a saldo zero l'effetto del programma di acquisti di titoli di Stato.