Francia, salgono Cds su timori mercati su rating debiti sovrani

martedì 1 giugno 2010 10:48
 

LONDRA, 1 giugno (Reuters) - Il costo per proteggere i debiti di alcuni governi europei contro i rischi di default in Francia o in altri paesi periferici della zona euro è salito oggi con gli investitori che restano ansiosi sui rating dei debiti sovrani.

Il Cds (credit default swap) a cinque anni sul debito del governo francese è salito a 74,6 punti base da 68,6 punti base alla chiusura della borsa di New York venerdì scorso.

Questo vuol dire che il costo aumenta a 74.600 euro per proteggere bond emessi dal governo francese pari a 10 milioni di euro.

I Cds francesi sono vicini al record di 80,6 punti base raggiunto il 6 maggio.

Crescono anche i Cds di altri paesi, come la Spagna e la Grecia. Fitch Ratings venerdì scorso ha ridotto la raccomandazione sulla Spagna a doppia A plus.