Dubai Holding chiude 2009 con rosso 6,2 mld dlr, crolla Borsa

martedì 1 giugno 2010 09:38
 

DUBAI, 1 giugno (Reuters) - Dubai Holding Commercial Operatioms Group ha chiuso il 2009 con una perdita di 6,2 miliardi di dollari, a seguito del crollo del settore immobiliare a Dubai, e annuncia di ricorrere ai fondi di emergenza, qualora fosse necessario.

La Borsa di Bubai sta estendendo le perdite, proprio sulla scia dell'annuncio di Dubai Homding, cedendo oltre il 2,7%, penalizzata dalle vendite sul settore immobiliare.

La società immobiliare ha anche detto di avere avviato trattative con le banche per rifinanziare il debito e sta considerando di cedere degli asset.