Crisi zona euro ha impatto su ripresa globale - minFinanze Cina

venerdì 28 maggio 2010 12:15
 

PECHINO, 28 maggio (Reuters) - La Cina intende proseguire sulla propria linea di "politica fiscale proattiva" perché i problemi relativi al debito sovrano in Europa avranno conseguenze sulla ripresa economica globale, ha detto il ministro delle Finanze di Pechino Xie Xuren.

Il ministro, che si è così espresso nel corso di una riunione del governo per poi pubblicare le sue parole sul sito del ministero, ha aggiunto di prevedere ancora difficoltà importanti all'orizzonte per l'economia nazionale.