May 28, 2010 / 5:38 AM / 7 years ago

MONETARIO - Cosa succede oggi venerdì 28 maggio

5 IN. DI LETTURA

* In un'intervista al 'Sole 24 Ore' in edicola oggi il commissario Ue agli Affari economici e mometari Olli Rehn ribadisce che la manovre contiene misure significative, coerenti con il programma di rientro del deficit.

* L'appuntamento clou della mattinata è sul mercato dei titoli di Stato con le aste a medio lungo termine per un importo complessivo fino a 9,5 miliardi. Un test molto importante dell'appetito per il debito periferico da parte di un mercato più che mai nervoso anche negli ultimi giorni. Il Tesoro colloca il nuovo Btp tre anni 1 giugno 2013 cedola 2% per una cifra compresa tra 3 e 4 miliardi, la quinta tranche del decennale settembre 2020 4% per 2,5-4 miliardi e la settima tranche del Cct marzo 2017, per 750 milioni-1 miliardo e mezzo. Le aste giungono dopo due collocamenti sostanzialmente senza problemi di titoli a breve e di Btp indicizzati da parte dell'Italia, tra ieri e l'altro ieri. In settimana è risultato però delundente l'esito dell'asta di Bund tedeschi quinquennali: tolti gli acquisti Bundesbank, la richiesta del mercato è stata inferiore all'offerta

* In agenda sul fronte economico il dato Istat sui prezzi alla produzione in aprile: si riparte dal +0,5% su mese e dal +1,7% su anno di marzo. Il focus è tuttavia sugli Usa. Spiccano tra gli altri i dati di aprile su consumi (atteso un +0,3% congiunturale dal +0,6% di marzo) e redditi (+0,5% atteso, da +0,3%), nonchè l'indice Pmi dei direttori d'acquisto dell'area di Chicago: prevista un'espansione, ma meno sostenuta, dell'attività manifatturiera in maggio (l'indice è stimato in calo a 62 punti dai 63,8 di aprile).

* I prezzi al consumo giapponesi nazionali a livello 'core' mostrano ad aprile un calo tendenziale 1,5% a fronte del -1,2% di marzo e del -1,4% delle attese. Riguardo alla sola area di Tokyo, nel mese di maggio l'indice annuo evidenzia un -1,6% dopo il -1,9% di aprile e contro il -1,5% del consensus

* Sempre in Giappone, le spese delle famiglie risultano ad aprile in calo di 0,7% su anno dopo il +4,4% di marzo e contro il +2,4% della mediana delle aspettative; su base mensile la flessione è di 6,3%, record della serie. Ancora ad aprile, il tasso di disoccupazione risulta pari a 5,1% (5,0% a marzo e secondo le attese) e le vendite al dettaglio sono cresciute su anno al ritmo di 4,9% - massimo da marzo 1997 - dopo il +4,7% di marzo e rispetto al consensus di +3,7%

* Negli ultimi scambi sulla piattaforma asiatica i derivati sul greggio Usa viaggiano in leggero rialzo, allontanadosi però dai massimi delle ultime due settimane oltre quota 75 dollari toccati nella notte. Se confermata dalla tenuta di oggi, per le quotazioni dell'oro neo si tratterebbe della prima settimana di rialzo da un mese a questa parte grazie al recupero delle borse. Intorno alle 7,30 il futures a luglio sul Nymex sale di 10 centesimi a 74,65 dollari il barile, dopo un massimo intraday a 75,45 dollari

* Finale di seduta all'inesgna della netta correzione per i governativi Usa, colpiti da prese di beneficio dopo il rally delle ultime settimane e dal brillante rimbalzo di Wall Street. Il decennale di riferimento chiude in calo di un punto pieno e 9/32 per un rendimento di 3,35% da 3,20% mercoledì sera

Dati Macroeconomici

Italia

* Istat, prezzi produzione aprile (10,00)

* Istat, lavoro e retribuzioni grandi imprese marzo (11,00)

Germania

* Prezzi import aprile (8,00) - attesa 1.3% m/m; 6,9% a/a

Usa

* Indice Ism New York aprile (14,30)

* Indice Pce aprile (14,30)

* Redditi personali aprile (14,30) - attesa 0,5%

* Consumi personali aprile (14,30)

* Indice Pmi Chicago (15,45) - attesa 62,0

* Dato finale fiducia consumatori Univ.Michigan maggio (15,55) - attesa 73,3

Aste Di Titoli Di Stato Italia

* Tesoro, asta 3,0-4,0 mld nuovo Btp a 3 anni (01/06/2013, cedola 2%), riapre in asta 2,5-4,0 mld quinta tranche Btp a 10 anni (01/09/2020, cedola 4%) e 0,750-1,5 mld settima tranche Cct (01/03/2017)

Banche Centrali

Zona Euro

* A Francoforte conferenza Bundesbank "International Risk Sharing and Global Imbalances ECB", intervengono Bini Smaghi, Weber, Posen (BoE) (14,30).

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below