Manovra iniqua, da cambiare in Parlamento - Epifani

martedì 25 maggio 2010 13:59
 

ROMA, 25 maggio (Reuters) - La manovra correttiva dei conti pubblici illustrata stamani alle parti sociali dal ministro dell'Economia Giulio Tremonti è iniqua e va cambiata in Parlamento, secondo il segretario generale della Cgil, Guglielmo Epifani.

Pur precisando che il suo sindacato esprimerà una valutazione definitiva una volta letto il testo che oggi è stato solo illustrato a parole, Epifani ha detto: "Il giudizio di fondo è che il grosso dei sacrifici lo si chiede sempre ai lavoratori ma Non c'è nessuna misura di sostegno".

Viene perpetrata "l'iniquità sociale e la manovra deve essere cambiata in Parlamento".

Epifani ha aggiunto che ci sono degli aspetti apprezzabili come la lotta all'evasione, "se saranno confermati", ma ha sottolineato come Tremonti non abbia dato indicazioni precise sulle finestre pensionistiche né su altri aspetti dei tagli.