Grecia valuta emissione titoli a brevissimo in luglio- fonte mkt

martedì 25 maggio 2010 11:55
 

ATENE, 25 marzo (Reuters) - La Grecia potrebbe decidere di emettere titoli a breve sui mercati in luglio per far fronte a scadenze per quasi 5 miliardi di euro. Lo riferisce una fonte di mercato.

"La Grecia sta valutando la possibilità di andare sul mercato in luglio, se le condizioni lo permetteranno. L'ammontare sarà vicino a quello dei titoli a breve in scadenza", spiega la fonte.

A luglio scadono titoli a breve greci per 4,56 miliardi di euro. In particolare, il 16 luglio scadono 2,16 miliardi di titoli a un anno e a sei mesi mentre altri 2,4 miliardi di titoli a 13 settimane vanno rimborsati il 23 luglio.