SCHEDA - Manovra, tagli a manager Pa, invalidi, sanità, pensioni

lunedì 24 maggio 2010 22:34
 

ROMA, 24 maggio (Reuters) - La manovra 2011-12 che il consiglio dei ministri esaminerà domani sera prevede tagli agli stipendi dei manager pubblicità, sui sussidi di invalidità, sulla sanità, sulle pensioni.

E' quanto si legge nel documento del Tesoro che il ministro dell'Economia Giulio Tremonti ha illustrato questa sera alla riunione della Consulta economica del Pdl e del quale la Reuters è in possesso.

Ecco il dettaglio delle voci contenute a riguardo nel documento.

* Contenimento delle spese in materia di impiego pubblico:

- per gli anni 2010, 2011, 2012 e 2013 il trattamento economico complessivo dei singoli dipendenti, anche di qualifica dirigenziale, ivi compreso il trattamento accessorio, non può superare il trattamento in godimento nell'anno 2009;

- fino al 2013 i trattamenti economici complessivi dei singoli dipendenti, anche di qualifica dirigenziale, delle amministrazioni pubbliche, superiori a 90.000 euro lordi annui sono ridotti del 5% per la parte eccedente il predetto importo fino a 130.000 euro, nonché del 10% per la parte eccedente 130.000 euro;

- rinnovi contrattuali: i rinnovi contrattuali del personale dipendente dalle pubbliche amministrazioni per il biennio 2008-2009 ed i miglioramenti economici del rimanente personale in regime di diritto pubblico per il medesimo biennio non possono determinare aumenti retributivi superiori al 3,2%;

- estensione per ulteriori due anni della limitazione al Turn over personale;   Continua...