Francia, riforma costituzionale per controlli bilancio - Sarkozy

giovedì 20 maggio 2010 12:21
 

PARIGI, 20 maggio (Reuters) - Nicolas Sarkozy ha annunciato l'intenzione di varare una riforma costituzionale per il riequilibrio della finanza pubblica.

"Questa riforma obbligherà ogni governo a impegnarsi per cinque anni su una traiettoria definita in termini di deficit", dice il presidente della Repubblica nel testo di un discorso.

"Ogni governo dovrà impegnarsi sui tempi per il riequilibrio della finanza pubblica", ha aggiunto.

La riforma costituzionale dovrà, tra l'altro, conferire alla legge finanziaria la competenza esclusiva in materia fiscale.