PUNTO 1-Concambio, Bankitalia pubblica prezzi riacquisto Btp,Cct

giovedì 20 maggio 2010 11:00
 

(Aggiunge in terzo paragrafo commmento analista UniCredit)

MILANO, 20 maggio (Reuters) - Banca d'Italia ha reso noto alla pagina Reuters BANKIT13 le condizioni del concambio in corso questa mattina sul Btp primo agosto 2017, offerto in swap contro quattro Btp e un Cct che il Tesoro intende riacquistare.

Il Ministero dell'Economia ritirerà il Btp primo febbraio 2011 al prezzo di 101,92, il Btp primo agosto 2011 a 104,53, il Btp primo settembre 2011 al prezzo di 103,48 e il Btp primo febbraio 2012 a quello di 105,74. Il prezzo d'acquisto del Cct primo novembre 2012 è invece di 99,72.

Secondo lo strategist di UniCredit Luca Cazzulani il Btp 2017 offerto in concambio rappresenta un'interessante opportunità di acquisto.

La scadenza ravvicinata dei titoli che il Tesoro si offre di ritirare, d'altro canto, consente di "ridurre le posizioni in strumenti di mercato monetario". Particolarmente attraente, secondo l'analista, è la vendita del Btp febbraio 2011. All'estremità opposta dello spettro c'è invece il Btp febbraio 2012.

I risultati dell'operazione, che si concluderà alle 11, verranno pubblicati alle pagine Reuters BANKIT14 e BANKIT15.