17 maggio 2010 / 15:08 / tra 7 anni

PUNTO 1 - Bce, acquistati 16,5 mld bond compensati da depositi

(aggiunge dettagli, primi commenti analisti)

FRANCOFORTE, 17 maggio (Reuters) - La Banca centrale europea comunicherà che l‘impatto degli acquisti di bond della prima settimana di attività - 16,5 miliardi il valore dell‘operazione - verrà neutralizzato raccogliendo dalle banche depositi a una settimana a tasso variabile.

Si tratta dei primi dettaglo numerici in merito al nuovo programma di acquisizione di obbligazioni annunciato otto giorni fa e partito lunedì, di cui Francoforte non ha però finora specificato durata né importo.

L‘intervento Bce si inserisce nel pacchetto da 750 miliardi di euro messo a punto a livello Ue per far fronte alla crisi debitoria della zona euro.

Alla pagina Reuters ECB35 si legge che domani verrà offerta al sistema delle banche europee la possibilità di parcheggiare presso l‘istituto centrale depositi a sette giorni remunerati al tasso massimo di 1%.

“La Bce condurrà operazioni specifiche in modo da riassorbire la liquidità iniettata con il programma di acquisto titoli” si legge in un comunicato dell‘Eurotower.

Sarà inoltre possibile usare i depositi a termine come collaterale.

“I depositi a tasso fisso in portafoglio al sistema euro si possono consegnare nelle operazioni di credito” aggiunge.

Una seconda operazione del genere è in agenda per la settimana prossima; a parere degli analisti potrebbe trasformarsi in una transazione di routine con l‘accumulo degli acquisti di bond.

“Diventerà presumibilmente una sorta di procedura ‘rolling’ con l‘aumentare settimanale degli acquisti” osserva Kornelius Purps di UniCredit.

“Stanno acquistando bond dalle scadenze tra tre e cinque anni e si finanziano con operazioni a una settimana” aggiunge.

Il tasso cui verranno remunerati i nuovi depositi a una settimana garantirà alle banche un margine decisamente superiore allo 0,25% dei fondi parcheggiati a un giorno.

“Un tasso relativamente elevato, una misura forte destinata a sollevare critiche. La Bce cerca in questo modo di dimostrare che gli acquisti di bond non avranno effetto inflativo” spiega Julian Callow di Barclays Capital.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below