Italia, deficit primario tra i piu' bassi di paesi avanzati -Fmi

lunedì 17 maggio 2010 11:46
 

MILANO, 17 maggio (Reuters) - In Italia, il problema del debito va risolto nel medio-lungo termine ed è poco importante se il consolidamento del bilancio pubblico inizierà nei prossimi mesi o nel 2011 dal momento che il deficit primario italiano è tra i piu' bassi dei paesi avanzati.

Lo ha detto Carlo Cottarelli, responsabile del dipartimento degli Affari fiscali del Fondo monetario internazionale a margine di un convegno a Milano.

"L'Italia si è comportata in modo prudente sul fronte fiscale... il suo deficit primario è uno dei più bassi dei paesi avanzati", ha notato Cottarelli parlando con i giornalisti.

"Il problema del debito italiano è un problema di medio-lungo termine". "E' accademico chiedersi se fare l'aggiustamento fiscale nei prossimi mesi o nel 2011", ha aggiunto.