Bce, primi giorni acquisto bond europei favorevoli - Papadia

venerdì 14 maggio 2010 10:47
 

ZURIGO, 14 maggio (Reuters) - I primi cinque giorni del nuovo programma Bce che prevede l'acquisto di emissioni obbligazionarie hanno avuto esito "favorevole".

Lo dice Francesco Papadia, direttore generale per le operazioni di mercato della Banca centrale europea.

L'istituto centrale di Francoforte, abbandonato l'atteggiamento di resistenza mantenuto fino al pacchetto da 750 miliardi di euro varato per far fronte alle difficoltà dei paesi Uem, ha iniziato ad acquistare titoli di debito della zona euro lunedì scorso.

Ancora vaghi restano tuttavia i dettagli del piano: non si ha idea di quanto la Bce sia disposta a spendere, su quali scadenze voglia concentrare, se abbia un obiettivo preciso in termini di rendimento o quanto a lungo prevede il programma vada avanti.

"E' difficile trarre qualsiasi conclusione finale (sull'acquisto di bond) ma l'inizio è stato molto favorevole" ha spiegato nel corso di un panel in occasione della riunione annuale della Banca europea per la ricostruzione e lo sviluppo.