Italia,Cds su debito 5 anni segna massimo record a 209,8 pb -Cma

giovedì 6 maggio 2010 16:31
 

NEW YORK, 6 maggio (Reuters) - I credit default swap (Cds) sul debito italiano a 5 anni sono cresciuti a livelli record, toccando il valore di 209,8 punti base dai precedenti 186,7 ieri sera alla chiusura della piazza di New York.

Lo segnala Cma DataVision, che riferisce come anche i Cds sul debito spagnolo abbiano toccato i massimi da quando è in vigore la moneta unica. Il Cds sul debito quinquennale di Madrid è cresciuto 262,7 punti base dai precedenti 230,0.

Assicurarsi dal rischio di default sul debito italiano con scadenza quinquennale costa dunque 186.700 euro per ogni 10 milioni di debito assicurato, mentre il costo dell'equivalente assicurazione sul debito spagnolo è di 262.700 euro.

Anche gli spread rispetto al Bund decennale dei titoli di Stato spagnoli e portoghesi di durata equivalente sono saliti ai livelli record dalla nascita dell'euro, arrivando rispettivamente a valere 153 e 343 punti base. La variazione segue le parole di Jean-Claude Trichet, presidente della Banca centrale europea, che ha riferito che l'opzione di acquistare di bond per combattere la crisi del debito sovrano non è stata discussa.