Comune Roma, bilancio 2010-12 entro luglio, Oriani commissario

giovedì 6 maggio 2010 15:48
 

ROMA, 6 maggio (Reuters) - Il bilancio di previsione del Comune di Roma per il triennio 2010-12 sarà approvato entro il 31 luglio dopo che è stato nominato il nuovo commissario straordinario per gestire il piano di rientro dal debito accumulato fino a fine aprile 2008.

Lo ha detto l'assessore al bilancio capitolino Maurizio Leo in una nota.

"Il Presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, ha firmato il provvedimento con cui è stato nominato il nuovo Commissario straordinario per la gestione del piano di rientro del debito accumulato fino al 28 aprile 2008", si legge nella nota.

"Si tratta di Domenico Oriani, magistrato della Corte dei Conti, che subentra al sindaco di Roma, Gianni Alemanno nella gestione commissariale", spiega la nota.