Italia, outlook stabile, nulla da aggiungere - S&P

giovedì 6 maggio 2010 14:35
 

MILANO, 6 maggio (Reuters) - Rifuitando di commentare le speculazioni di mercato su un possibile downgrade del rating italiano, l'agenzia S&P si limita a ricordare che l'outlook è stabile e che nulla ha da aggiungere a quanto detto un mese fa.

"Non commentiamo su speculazioni di mercato. Ricordiamo che l'outlook è stabile e non abbiamo nulla da aggiungere rispetto a quanto detto l'8 aprile" ha detto una portavoce dell'agenzia.

Un messaggio analogo era già giunto da S&P la scorsa settimana.

In un commento datato 8 aprile, l'agenzia aveva sottolineato che le misure di consolidamento dei conti pianificate dal governo a partire dal quest'anno potrebbero rappresentare, se attuate, un importante fattore a sostegno del rating.

L'Italia ha rating 'A+' sul lungo termine con prospettive stabili per S&P.