Moody,s su Italia, Berlusconi: lasciamo perdere, non dichiaro

giovedì 6 maggio 2010 13:23
 

ROMA, 6 maggio (Reuters) - Il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi ha detto ai cronisti di non volere commentare le osservazioni fatte da Moody's sul sistema bancario italiano.

"Lasciamo perdere, non dichiaro", ha risposto Berlusconi dopo che i cronisti per la terza volta riprovavano ad avere da lui un commento sul tema.

Moody's questa mattina ha detto che, alla luce del recente downgrade delle banche greche, il "potenziale contagio" dei rischi di debito sovrano al sistema bancario potrebbe diffondersi ad altri paesi come Portogallo, Spagna, Italia, Irlanda e Gran Bretagna.