PUNTO 1 - Crisi aumenta urgenza riforme in Italia - Ocse

martedì 4 maggio 2010 16:02
 

* Focus riforme economiche su trasporti, energia,

* Bene linea Tremonti sui conti pubblici

* Rafforzare poteri e risorse dell'Antitrust

(Aggiunge dichiarazioni Gurria e Tremonti, dettagli)

di Giuseppe Fonte

ROMA, 4 maggio (Reuters) - La crisi economica internazionale rappresenta una importante occasione per l'Italia di portare a termine le riforme necessarie ad assicurare soddisfacenti tassi di crescita in futuro e mettere in sicurezza uno dei debiti pubblici più alti del mondo.

È quanto si legge nel rapporto Ocse "Italia: una migliore regolamentazione per rafforzare le dinamiche dei mercati", presentato in una conferenza stampa a Roma dal segretario generale Ocse Angel Gurria e dal ministro dell'Economia Giulio Tremonti.

"La crisi economica, con il carattere di urgenza che comporta, rappresenta una opportunità di riforma che potrebbe contribuire alla costruzione di un futuro più sereno per l'Italia", si legge nel rapporto.

"Se la crescita economica mostra una performance abbastanza deludente, l'economia italiana si trova di fronte a diverse sfide ricorrenti, aggravate dagli eventi recenti. E' evidente che è necessaria una crescita economica solida se l'economia intende risolvere con successo tali sfide".   Continua...